Crea sito

Esseri umani

Correte, correte, piccoli adorabili topolini bianchi. Correte.

di

Ci sono attimi di vita che ricorderai per sempre, ci sono sguardi che non dimenticherai mai. E poi ci sono quei “pezzi”, pezzi interi, che oblii.
Giorni, mesi, a volte perfino anni. Alcune volte questi volano via e tu lasci che accada, non ti impegni a fissarli nella mente o semplicemente preferisci che scivolino via, fra le pieghe di un tempo pietoso che decide di lenire ferite che, altrimenti, non si sarebbero mai rimarginate.

A volte il tempo allevia alcune ferire, altre volte le fissa nella tua mente come monito dei prossimi passi che compirai, ma molto più spesso le cancella pur di spingerti a tentare di nuovo il salto.

La vita è un enigma particolarmente irritante e quasi sicuramente irrisolvibile. (altro…)

Crescita

di

Occhi all’orizzonte, sempre. Guarda avanti, non fermati.
Avanza ignorando il timore, il rimpianto o semplicemente l’amarezza della consapevolezza di attimi perduti per sempre.
Corri, prima che i tuoi demoni ti prendano. Corri… Stai solo crescendo.

Tic, tac. Tic, tac. Game over.

Addii

di

Addii

A volte, nell’immobilità di un tentennamento, si perdono attimi che non resta che rimpiangere quando è ormai troppo tardi.
Solo allora ci si rende conto di quanto, in realtà, il salto fosse fattibile.
O molto più semplicemente che ciò che ci stava aspettando dall’altra parte valesse ogni istante di infinito terrore. O la caduta stessa.

E sono amari rimpianti.