Crea sito

Riflessioni

E comunque…

di

… l’hanno talmente tanto buttata in caciara con i numeri che non ho capito se le cose vanno meglio o meno peggio del previsto.

#covid19 #25aprile #statisticheCovid #CovidItalia

Correte, correte, piccoli adorabili topolini bianchi. Correte.

di

Ci sono attimi di vita che ricorderai per sempre, ci sono sguardi che non dimenticherai mai. E poi ci sono quei “pezzi”, pezzi interi, che oblii.
Giorni, mesi, a volte perfino anni. Alcune volte questi volano via e tu lasci che accada, non ti impegni a fissarli nella mente o semplicemente preferisci che scivolino via, fra le pieghe di un tempo pietoso che decide di lenire ferite che, altrimenti, non si sarebbero mai rimarginate.

A volte il tempo allevia alcune ferire, altre volte le fissa nella tua mente come monito dei prossimi passi che compirai, ma molto più spesso le cancella pur di spingerti a tentare di nuovo il salto.

La vita è un enigma particolarmente irritante e quasi sicuramente irrisolvibile. (altro…)

Mi sono accorta dei panettoni…

di

… E siamo a Novembre.

Mi sono accorta dei panettoni. Sono apparsi, così, dal nulla.
Come se, passata la notte di Halloween, qualcuno abbia passato la notte a toglier caramelle per piazzare Babbi Natali qua e là.
Ogni anno la stessa storia, indubbiamente.

Amazon era il mio porto sicuro. Dove cercare idee, risparmiare e divertirmi. E quest’anno, un po’ per abitudine, un po’ per mettermi alla prova, come ho scorto i panettoni fra gli scaffali, sono tornata a casa e mi sono messa su Amazon.
In cerca di idee, in cerca di voglia… In cerca di qualcosa.

Quest’anno non c’è. Sono giorni che i sforzo di trovarla. Non c’è “voglia”.
Non che in genere io sprizzi di felicità a Natale, ma fare regali mi rende felice perché spero di rendere felice qualcuno.
Amici. Famiglia.

Quest’anno non c’è. Quest’anno non ci sei. Non ci sarai mai più.
E per quanto io mi sforzi di pensare che sia per gli altri, che devo cercare la voglia e la forza, per il bene degli altri… Non mi va.
Proprio non mi va.

Sono una brutta persona, e vorrei che fosse già “fra un anno“.