Navigando qua e la per i blog dei miei amici ho ri-scovato questa chicca di acardia17 … Dico “Ri-Scovato” perchè la conosco benissimo e l’adoro, fa morir dal ridere ed è molto versatile! Oggi che sono più un recensore (di libri) che una fanwriter mi ritrovo a sperare i miei articoli siano letti e commentati come se fossero delle fanfiction ^_^
Leggete e ditemi se non è un genio xD
Ovviamente rubicchiato dietro autorizzazione della geniessa xD

1. Una fanwriter troppo illustre per poter trovare degni di attenzione i commenti di un misero plebeo NON ESISTE.
2. Commento = carota.
Fanwriter = asino.
Nocturne Alley = bastone a cui appendere la carota.
3. Un lettore che non sia in grado di scrivere una recensione NON ESISTE.
4. La mente di una fanwriter è piuttosto elementare:
1000 commenti = YAY!
0 commenti = BUUU.
5. Dopo autorevoli studi è stato ahimè certificato che le fanwriter non hanno il potere di leggere nella mente del lettore. Ma stanno provando ad evolversi.
6. Il rapporto fanwriter-lurker è di ODIO- (amore). E “sed fieri sentio et excrucior” non è un modo vetusto per dire “tranquilla tesoro, il commento è facoltativo”.
7. Nella mente della fanwriter “Scusami se non ho commentato lo scorso capitolo” equivale a “Nello scorso capitolo non c’era una cippa da commentare, ma stavolta ti lancio un biscottino”.
8. Commenti: 1
Preferiti: 15876,2
… C’è qualcosa che non va.
9. “Bella” è un commento.
“La adoro” è un commento.
“É sgrammaticata” è un commento.
“Sposami” è un commento.
“Continua”, NO.
10. Se una fanwriter ti dice “Tranquilla, non bado al numero delle recensioni”, o MENTE, oppure ha preso lezioni di pace e amore da Gandhi.
Di solito MENTE.
11. Ricevere un commento lungo e appassionato per una fanwriter è come andare al supermercato e scoprire che nello scaffale dei dolci c’è lo sconto “prendi 100, paghi 1”.
12. Per fare felice una fanwriter basta molto meno che per fare felice il tuo pesce rosso. Ed è più carina.

Ribadisco che la numero 10 è una delle più vere in assoluto xD